Mangiatevi il lupo

Mangiatevi quel lupacchione ragazze.
Giovani o non giovani che siate, belle o brutte che siate, azzannate il lupacchione dal cappello bianco.
Cercate di non stare alla sua sinistra… sempre alla sua destra e mai un passo indietro.
Guardate negli occhi quelle migliaia di persone: non sono lì per lui ma per voi, perchè lui sarà pure figo e famoso ma senza di voi lo spettacolo non va in scena.

I denti. Le zanne lunghe ed affilate.
Pure le donne hanno le zanne, e oltre alle zanne hanno anche altri vantaggi competitivi che consentono di addentare la giugulare quando il lupacchione meno se lo aspetta.

Il mio contributo al femminismo.

Fede