Un formato per unirli: ELF-64

Executable and Linkable Format, o più correttamente Extensible Linking Format (da cui il nome ELF) è il nome di formato del file per eseguibili, codici oggetto e librerie nato con Unix System V e successivamente mantenuto per la gran parte dei nuovi sistemi operativi del filone *nix (Linux in testa).

In tempi recenti il suo supporto nativo, ossia eseguibile direttamente sul kernel e non in macchina virtuale, è stato introdotto anche su Windows 10 (tutte le versioni), su Android (compresa la versione Desktop), su Chrome OS…

Continua su Open is Freedom